Libro della settimana

stampa

Guerra, morte, distruzione, ma anche famiglia, amore, speranza: è questo il mix di sentimenti e situazioni che coinvolgono il lettore nell'avventura di Saad, il giovane iracheno protagonista di "Ulisse da Baghdad", romanzo del francese Eric-Emmanuel Schmitt, pubblicato da Edizioni E/O.

In "Genova ch'é tutto dire. Immagini per Litania di Giorgio Caproni", edito da Il Canneto, gli autori Patrizia Traverso e Luigi Surdich hanno voluto celebrare a modo loro, con le loro diverse peculiarità, la grande Litania di Giorgio Caproni e la città di Genova, mirabilmente illustrata dalle strofe della poesia.
Litania, forse la più famosa poesia del poeta genovese, venne scritta probabilmente nel 1952, e racconta la Genova di sessant'anni fa.

Il 19 marzo la Chiesa celebra San Giuseppe; è l'ultimo patriarca che riceve le comunicazioni del Signore attraverso l'umile via dei sogni. Come l'antico Giuseppe, è l'uomo giusto e fedele (Mt 1,19) che Dio ha posto a custode della sua casa. Egli collega Gesù alla discendenza di Davide.

Nella settimana che vede la sua partecipazione a ‘Cattedrale Aperta’, dedichiamo alla vetrina del libro della settimana le pagine, scritte dall'Arcivescovo di Cracovia "Una vita con Karol" (2007).