Libro della settimana

stampa

Parlare a bambini e ragazzi di democrazia, di Repubblica, dei principi fondamentali della Costituzione non é certo impresa facile, ma il volume 'La Costituzione é anche nostra' viene in aiuto degli adulti che vogliono iniziare a spiegare ai più piccoli la storia recente del paese in cui vivono.

Quando "Mimmo" Mohamed incontra "Baccan" Cristoforo, la vicenda umana dei due protagonisti de "L'uomo che non contava il tempo", romanzo di Alberto Cavanna (ed. Mondadori coll. Lidellule), si sposta in una nuova realtà dove lo scorrere delle ore ridona a entrambi sensazioni ormai sopite e ricordi sepolti in profondità.

E’ stato presentato dal prof. Raimondo Sirotti nell'oratorio di S. Chiara a Bogliasco, l'ultimo libro di Silvia Bottaro dedicato a Raffaello Resio, pittore vissuto tra la seconda metà dell'Ottocento e i primi decenni del secolo scorso. Silvia Bottaro, savonese, nota e competente storica dell'arte, ha svolto un'opera meritoria per ricordare un artista ligure, forse sconosciuto ai più, ma che gli appassionati d'arte hanno spesso trovato presente in tutto il territorio ligure.

Un romantico tuffo tra i sentimenti di un'epoca lontana intrecciati in una scenografia di boschi e montagne le cui cime cambiano, magicamente, colore al calar del Sole nel susseguirsi delle stagioni, proprio come cambierà radicalmente la vita della protagonista: questa è la prima chiave di lettura che prepara il cuore ad apprezzare l'ultima fatica letteraria di Aure Marra Majandi.

Guerra, morte, distruzione, ma anche famiglia, amore, speranza: è questo il mix di sentimenti e situazioni che coinvolgono il lettore nell'avventura di Saad, il giovane iracheno protagonista di "Ulisse da Baghdad", romanzo del francese Eric-Emmanuel Schmitt, pubblicato da Edizioni E/O.

In "Genova ch'é tutto dire. Immagini per Litania di Giorgio Caproni", edito da Il Canneto, gli autori Patrizia Traverso e Luigi Surdich hanno voluto celebrare a modo loro, con le loro diverse peculiarità, la grande Litania di Giorgio Caproni e la città di Genova, mirabilmente illustrata dalle strofe della poesia.
Litania, forse la più famosa poesia del poeta genovese, venne scritta probabilmente nel 1952, e racconta la Genova di sessant'anni fa.