Libro della settimana
stampa

In libreria - Eccomi, ti ascolto

Un volume di don Gianfranco Calabrese

Con l'inizio dell'anno liturgico, ciclo C, riproponiamo un approfondimento della liturgia domenicale offerto dalle riflessioni di Don Gianfranco Calabrese nel suo libro: “Eccomi... ti ascolto” edito da Elledici.

Si tratta di una raccolta di commenti alle letture da lui registrati, poi trascritti e suddivisi in tre volumi, rispettivamente per i cicli liturgici dell'anno A, B e C.

Le letture della domenica costituiscono un breve percorso per introdurre nel clima di ogni singola liturgia e insegnano a trovare il giusto collegamento tra profezie ed eventi, tra attese e realizzazioni di esse. Si scopre la Bibbia, come grande affresco in cui tutto si colloca e ha un senso. E per di più vi troviamo anche una piccola nicchia che attende ciascuno di noi.
Il commento di Don Gianfranco non è mai un'esercitazione intellettuale, è sempre un discorso concreto che, partendo dalla Parola di Dio mostra quanto essa sia vicina, a portata di mano di chi potrà sempre trovarvi spunti per alimentare la propria fede.
Ogni pagina è strutturata secondo uno schema che prevede: il commento alle letture, soprattutto focalizzato sul vangelo, qualche riferimento al nostro presente per attualizzare le parole ascoltate e farle nostre, poi un breve brano, un racconto o un episodio significativo che aiuta la riflessione e, in chiusura, una preghiera. Salvo qualche eccezione, le preghiere per ogni domenica sono composte da una catechista della parrocchia di Don Calabrese. Esse aggiungono un tocco di spiritualità sempre tuttavia calata nella realtà delle situazioni di ogni giorno. Sono tanti i temi che emergono dai commenti di Don Gianfranco perchè l'infinita ricchezza della Bibbia ne offre in abbondanza: ascoltiamo l'invito al perdono, all'amore, alla generosità che a sua volta è frutto dell'umiltà. Riconosciamo l'amore di Dio su di noi, meditiamo il valore inestimabile della redenzione nel mistero di un'Eucaristia che si offre e si moltiplica per tutti fino alla fine dei tempi.
Aiutare a nutrirsi della Parola per poter meglio nutrirsi del Pane eucaristico: è questo che Don Gianfranco desidera fare per noi, come già affermavano i Padri della Chiesa greca, quando dicevano: “E' pronto a nutrirsi del Pane eucaristico chi si è nutrito del Pane della Parola”. Ciò che avviene nella celebrazione della Messa.

Fonte: Il Cittadino
In libreria - Eccomi, ti ascolto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento