Al cinema
stampa

Mio fratello rincorre i dinosauri

Regia di Stefano Cipani

Mio fratello rincorre i dinosauri

Interpreti principali: Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese. Durata 101 minuti.

Il piccolo Giacomo, detto Jack, ha solo cinque anni; vive in una famiglia con due bravi genitori, due sorelle più grandi e un fratellino in arrivo, atteso con impazienza. Alla nascita del bambino, i medici comunicano però ai genitori che il piccolo ha la sindrome di Down. Quando i genitori dovranno dare la notizia ai figli, diranno loro che il loro nuovo fratello, Giovanni, è un bambino molto speciale.

Il regista Stefano Cipani  con “Mio fratello rincorre i dinosauri” firma il suo primo lungometraggio, presentato quest’anno alla Mostra del Cinema di Venezia. Il film è tratto da una storia vera, raccontata nel libro “Mio fratello rincorre i dinosauri. Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più” di Giacomo Mazzariol. Il vero jack l’ha scritta a 19 anni .

Nel film si descrive il modo in cui questa famiglia affronta a poco a poco tutte le difficoltà, ma anche la gioia del vivere con Giovanni. Tutto però è incentrato sul modo in cui Giacomo , crescendo, prende coscienza delle difficoltà, attraversando varie fasi dall’entusiasmo, alla vergogna, al prendere atto di ciò che dovrà affrontare il fratello man mano che crescerà. Il film denota sicuramente qualche pecca a livello di sceneggiatura e forse, ma solo a tratti, risulta un po’ didascalico, ma è un film che sa far riflettere, commuovere e divertire. “Mio fratello rincorre i dinosauri” ha il pregio di parlare della disabilità in maniera realistica, pur mantenendo, nello stesso tempo, una sorta di leggerezza. Al centro vi è anche l’immagine della famiglia che rimane solida, nonostante tutte le difficoltà da affrontare.

Un film che potrà piacere non solo agli adulti, ma anche ad un pubblico giovane capace di saper riflettere sul senso della famiglia, sui valori dell’accettazione della diversità, sulla solidarietà in generale e ancor più sul modo di far fronte, unti, alle sfide che la vita può presentare.

Fonte: Il Cittadino

Forse ti può interessare anche:

Mio fratello rincorre i dinosauri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento