Genova e Liguria
stampa

Costa Crociere torna a sbarcare a Genova

Arriveranno 170mila passeggeri nel 2019

Costa Crociere torna a sbarcare a Genova

Costa Crociere ritorna a scalare con le sue navi Genova, la città madre, dopo quindici anni di assenza, e guarda alla costruzione di un nuovo terminal crociere da affiancare a quelli di Savona e La Spezia. A segnare il ritorno è il primo attracco di Costa Fortuna, entrata in porto la scorsa settimana e festeggiata con una cerimonia a bordo. In tutto Costa nel 2019 effettuerà 40 scali (34 con Fortuna e 6 con altre 3 navi) con 170 mila passeggeri e altrettanti nel 2020, quando al posto di Costa Fortuna arriverà Costa Pacifica.

Nei programmi della società c'è infatti la costruzione di un nuovo terminal crociere.

La data potrebbe essere il 2024 e l'ubicazione calata Gadda, nell'area delle riparazioni navali, anche se istituzioni e compagnia stanno ancora discutendo su altri siti possibili.

Durante la cerimonia a bordo di Fortuna, Costa crociere Foundation e Comune di Genova hanno presentato anche il progetto per un nuovo centro di aggregazione per gli abitanti nel quartiere di Certosa, colpito dal crollo del ponte Morandi, su cui la compagnia investirà 300 mila euro raccolti con le offerte per ogni piatto di pasta al pesto servito a bordo delle navi.

Fonte: Il Cittadino
Costa Crociere torna a sbarcare a Genova
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento