Cultura
stampa

Da ottobre il progetto Genova Jeans

Il progetto sarà presentato il 3 ottobre a Palazzo Tursi

Da ottobre il progetto Genova Jeans

La Giunta comunale ha approvato la delibera che dà avvio a Genova Jeans, il progetto di valorizzazione delle origini genovesi del jeans.

 

Il progetto sarà presentato il 3 ottobre a Palazzo Tursi, data in cui al Museo di Villa Croce verranno anche esposte in anteprima 23 opere realizzate da artisti italiani – coinvolti dall’associazione Arte jeans di Londra – su tela jeans Candiani, che saranno donate alla città in vista del futuro Museo del Jeans.

 

 La storia del jeans inizia a Genova nel XII secolo, quando i primi tessuti vengono tinti con l’indaco. Dal ‘400 Genova produce stoffe belle e resistenti che conquistano il mercato europeo. Il fustagno genovese – apprezzato in Inghilterra per il buon rapporto qualità/prezzo – prende il nome di “Jean” o “Jeans” dal “Gênes” scritto sugli imballaggi. Già allora questo tessuto veniva utilizzato a Genova per gli indumenti da lavoro dei camalli del porto.

 

La grande esplosione popolare del Jeans avviene negli Stati Uniti dalla metà dell’Ottocento, ma è di nuovo grazie alla creatività degli Italiani se negli anni ’60 diventa un capo alla moda.

Fonte: Il Cittadino

Forse ti può interessare anche:

Da ottobre il progetto Genova Jeans
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento